Get Adobe Flash player

Borsa di Studio 2012

PREMIO GIOVANNI LORENZIN

L’Associazione Culturale “Giovanni Lorenzin” ONLUS, per onorare la memoria di Giovanni Lorenzin, intende conferire per l’anno 2011 tre premi di studio. In particolare, uno dei premi, erogato da Acque del Basso Livenza S.p.A., ed uno da CAIBT S.p.A.-Servizio Idrico Integrato verranno assegnati a progetti inerenti le problematiche della gestione delle risorse idriche, infine un terzo premio sarà assegnato dalla Associazione Culturale “Giovanni Lorenzin”.

Vai alla pagina del Bando

Feb 2012 – La casa della gioia esiste!

Una spedizione composta da due donne italiane, un sindaco, un senatore della Mauritania e due scorte, è partita il 24 novembre scorso da Nouakchott in Mauritania con destinazione Chinguetti a 600 km di distanza. Il percorso non è certo quello delle nostre autostrade quanto piuttosto quello tipico dei paesi del terzo mondo, da percorrere seduti su un fuoristrada tra buche, dossi e montagne di sabbia, in un’atmosfera decisamente appesantita dall’attuale difficile situazione politica ma nella quale, con i sensi giusti, è possibile avvertire lo spirito che animava questi luoghi, un tempo abitati e vivaci sia da un punto di vista economico che intellettuale. Continua ... »

Chinguetti, la scuola materna è una casa della gioia

IL PROGETTO Annamaria, mamma di Giovanni, ha visitato la struttura in Mauritania. «Da novembre accoglie 120 bambini» La scuola dell’infanzia è stata realizzata con i fondi della Lorenzin L’associazione ha inoltre preparato il personale con un’adeguata attività formativa

“Maison de la joie”. E’ scritto in maiuscolo sulla targa in ottone esposta nella scuola materna di Chinguetti, in Mauritania, realizzata con il finanziamento dell’associazione Lorenzin in memoria dell’impegno di Giovanni per quelle popolazioni. «Ho trovato proprio una casa della gioia» dichiara la signora Annamaria, mamma di Giovanni, al ritorno dalla recente visita. «La scuola dell’infanzia – prosegue – già dal novembre 2010 accoglie 120 bambini dai 2 ai 5 anni. Sono seguiti da 16 persone: direttrice, maestre, assistenti, inservienti, cuoche e vigilanti» L’edificio è stato realizzato con un investimento interamente pagato con gli aiuti raccolti dall’associazione per un totale di 140 mila euro. Una realizzazione analoga in Italia sarebbe costata oltre 1 milione di euro. La struttura è poi stata arredata con banchi, sedie, mobili d’ufficio ed elettrodomestici. L’associazione portogruarese si è assunta inoltre l’onere di preparare il personale con un’adeguata attività formativa che è stata svolta dall’organizzazione internazionale “Terre des Hommes” cui l’associazione si appoggia per tutte le attività di solidarietà in Mauritania. La gestione L’associazione Giovanni Lorenzin si è impegnata con il Comune di Chinguetti a garantire la gestione per un quinquennio, al termine del quale la scuola dovrebbe essere affidata completamente alla comunità locale. Nel primo biennio sono stati impegnati quasi 80 mila euro: è stato il periodo più oneroso perché si sono dovute coprire le maggiori spese necessarie all’avviamento (arredamento, materiale didattico, formazione del personale). La spesa annuale per il personale è stata calcolata in circa 20 mila euro, che inizialmente rimane tutta a carico dell’associazione. Negli anni successivi l’impegno economico dovrebbe essere decrescente perché l’associazione punta a una graduale assunzione di oneri e di responsabilità da parte della popolazione locale.

Antonio Martin

Clicca qui per vedere la pagina del giornale

Chinguetti,107 studenti alla materna

Ma i bambini diventeranno 120 in poco tempo Chinguetti,107 studenti alla materna realizzata dalla Lorenzin

IL PROGETTO

Gennaio 2011.- La scuola materna di Chinguetti (Mauritania), realizzata di sana pianta dall’associazione “Giovanni Lorenzin” di Portogruaro, ha incominciato la propria attività dallo scorso 7 novembre, nei tempi previsti dal progetto.

I bambini frequentanti sono stati da subito 107, diventeranno 120 nel giro di poco tempo utilizzando interamente lo spazio e le strutture disponibili.

Una nuova struttura

La nuova scuola materna “Le jardin d’enfantes” è un’iniziativa complessa fatta di muri, attrezzature e persone. L’edificio è stato realizzato nel corso del biennio L2007 e 2008 con un investimento interamente pagato dagli aiuti raccolti dall’associazione: un totale di 140 mila euro. Una realizzazione analoga in Italia sarebbe costata oltre un milione di euro.

Continua ... »

Premio di Studio 2010

PREMIO STUDIO 2010 Giovanni Lorenzin

Proclamazione dei vincitori del premio “Giovanni Lorenzin 2010″

Sabato 20 novembre 2010 – ore 16.00

Sala Consiliare Palazzo Municipale – Portogruaro Continua ... »

Il popolo – Premio “Giovanni Lorenzin”

L’obiettivo è promuovere progetti di sviluppo per l’Africa: dallo studio alla realizzazione

Giovanni Lorenzin, sabato 20 nov 2010 la cerimonia di consegna dei premi in ricordo dell’agronomo

Una realizzazione dell'Associazione Giovanni LorenzinPremio di studio  Giovanni Lorenzin promuove progetti di sviluppo per l’Africa: dallo studio alla realizzazione. Attraverso il sostegno a programmi di cooperazione internazionale, l’omonima associazione di Portogruaro onora la memoria di un giovane agronomo locale scomparso nell’ottobre 1992 in un incidente stradale in Mauritania dov’era capo progetto per una Organizzazione Non Governativa italiana. Sabato 20 novembre, in Municipio a Portogruaro, saranno consegnati i riconoscimenti della diciassettesima edizione del premio. Dal 1994 ad oggi l’associazione ha assegnato una quarantina di premi collegati ad altrettanti progetti.

Le materie sono quelle fondamentali: sanità, educazione, acqua potabile, agricoltura.

I progetti premiati Quattro sono risultati i progetti premiati dalla giuria presieduta da Giuseppe Stradaioli, docente dell’Università di Udine. Sono state esaminate una ventina di tesi, tutte meritevoli di apprezzamento, proposte da concorrenti provenienti dalle diverse regioni italiani (dalla Lombardia alla Sicilia, dalla Toscana all’Abruzzo, dalla Puglia al Triveneto).

Continua ... »

26 Ottobre 2010 – Pubblicazione del sito nel nuovo stile

Giovanni naviga sul fiume NigerFinalmente, dopo varie difficoltà, siamo riusciti a completare il nuovo sito dell’Associazione Giovanni Lorenzin Onlus.

Certo, altri ritocchi saranno inevitabili ma il più è fatto.   Questo sito basato sulla piattaforma WordPress è facilmente gestibile: basta un po’ di dimestichezza con l’uso di form semplici da gestire.

L’Associazione, benemerita e stimata, meritava proprio un sito snello e veloce per il  tempestivo aggiormento dei suoi contenuti.   Così, gli associati, come pure i simpatizzanti possono essere informati su tutte le attività dell’Associazione stessa.

Lo staff della Portoweb è lieto di “varare” questo nuovo sito che, a dispetto del nome comune statico, è destinato a navigare per il mondo per aprire la coscienza di molti verso un futuro migliore per tutti, partendo dagli ultimi.

A tutti coloro che lavorano a questo scopo, auspichiamo ogni bene.

Ing. Carmelo Amore per la Portoweb.

4 Ott – Restyling del sito

Abbiamo pensato all’aggiornamento del sito con una grafica più moderna e una distribuzione dei contenuti più razionale.

Ing. Amore