Get Adobe Flash player

News

Bando borsa di Studio 2017

L’Associazione Culturale “Giovanni Lorenzin” ONLUS, come ogni anno dal 1994, vuole conferire per l’anno 2017 due premi di studio, erogati da Livenza Tagliamento Acque S.p.A.

Gli interessati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione entro il 31 Agosto 2017

La Commissione giudicatrice esaminerà la documentazione pervenuta e, qualora lo ritenga opportuno, potrà convocare i concorrenti per un colloquio in Portogruaro nel mese Settembre 2017.

La proclamazione dei vincitori avverrà in una cerimonia pubblica nel mese di Novembre 2017 a Portogruaro (Venezia).

Vai alla pagina

2017/ Marzo – Torneo di Burraco

Associazione Culturale Giovanni Lorenzin – Portogruaro

TORNEO DI BURRACO Domenoca 5 MARZO 2017 – Ore 15.00

CASERMA CAPITO’ – Portogruaro – Viale Trieste, 20

Premio Lorenzin 2016

Vincitori del Premio “G. Lorenzin 2016″

Doglioni Silvia – Salzano (VE) – Corso di Laura Magistrale in Scienze Ambientali Progetto: “Analisi di rischio regionale per la valutazione dell’impatto dei cambiamenti climatici sul rischio d’inondazione fluviale del Rio Paraguay”.

Lucca Enrico – Torino (TO) – Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per /Ambiente e il Territorio Progetto: “Studio della contaminazione da arsenico di risorse di acqua potabile nelle vicinanze di miniere d’oro in Tanzania: modellazione geochimica e studio preliminare per unità di depurazione.”

Premiati da: LTA – LivenzaTagliamento Acque S.p.A.

La Dott.ssa Santato Silvia, vincitrice del premio di Laurea G. Lorenzin 2014, relazionerà circa l’attuazione in Sudan, a Khartoun, del progetto dalla stessa allora presentato.

La cerimonia di proclamazione dei vincitori del premio “Giovanni Lorenzin 2016″ avrà luogo -

Sabato 19 Novembre 2016 – ore 16.00

nella Sala Consiliare Palazzo Municipale – Portogruaro

Il Presidente Onorario GIACOMO LORENZIN

Il Sindaco MARIA TERESA SENATORE

Vedi galleria della premiazione

Premio Giovanni Lorenzin 2016

Bando di studio 2013

Per onorare la memoria di Giovanni Lorenzin, Associazione Culturale “Giovanni Lorenzin” ONLUS, , intende conferire per l’anno 2013 tre premi di studio. In particolare, uno dei premi, erogato da Acque del Basso Livenza S.p.A., ed uno da CAIBT S.p.A.-Servizio Idrico Integrato verranno assegnati a progetti inerenti le problematiche della gestione delle risorse idriche, infine un terzo premio sarà assegnato dalla Associazione Culturale “Giovanni Lorenzin”. I premi di importo pari a Euro 2.000 ciascuno, sono destinati a giovani laureati e laureandi presso Università Italiane, quale contributo alle spese di viaggio e sostentamento per un periodo di approfondimento e di lavoro in un Paese in via di sviluppo presso una Organizzazione di Cooperazione, da svolgersi entro l’anno 2014.

Vai alla pagina con maggiori informazioni

Premio di Studio 2012

Vincitori del Premio “G. Lorenzin 2012″

Premiati da: - Caibt S.p.a. Servizio Idrico Integrato Ing. Riccardo Catellani – Reggio Emilia /MO Gestione dei rifiuti solidi urbani e acque reflue civili in aree turistiche in contesti in via di sviluppo.

Acque del Basso Livenza S.p.a. Servizi Idrici Interregionali Ing. Elisa Calliari – Volano /TN “Partner per la Resilienza”: il ruolo della gestione e ripristino degli ecosistemi come strumento di mitigazione della siccità in Africa Orientale.

Associazione Culturale “G. Lorenzin” Dott. Cristina Ceriani – Tradate/VA Valutazione dell’attività antimicrobica di piante africane utilizzate dalla medicina tradizionale.

La cerimonia di proclamazione dei vincitori del premio “Giovanni Lorenzin 2012″ sarà Sabato 17 Novembre 2012 – ore 16.00 Sala Consiliare Palazzo Municipale – Portogruaro

II Presidente Onorario GIACOMO LORENZIN

Chinguetti, la scuola materna è una casa della gioia

IL PROGETTO Annamaria, mamma di Giovanni, ha visitato la struttura in Mauritania. «Da novembre accoglie 120 bambini» La scuola dell’infanzia è stata realizzata con i fondi della Lorenzin L’associazione ha inoltre preparato il personale con un’adeguata attività formativa

“Maison de la joie”. E’ scritto in maiuscolo sulla targa in ottone esposta nella scuola materna di Chinguetti, in Mauritania, realizzata con il finanziamento dell’associazione Lorenzin in memoria dell’impegno di Giovanni per quelle popolazioni. «Ho trovato proprio una casa della gioia» dichiara la signora Annamaria, mamma di Giovanni, al ritorno dalla recente visita. «La scuola dell’infanzia – prosegue – già dal novembre 2010 accoglie 120 bambini dai 2 ai 5 anni. Sono seguiti da 16 persone: direttrice, maestre, assistenti, inservienti, cuoche e vigilanti» L’edificio è stato realizzato con un investimento interamente pagato con gli aiuti raccolti dall’associazione per un totale di 140 mila euro. Una realizzazione analoga in Italia sarebbe costata oltre 1 milione di euro. La struttura è poi stata arredata con banchi, sedie, mobili d’ufficio ed elettrodomestici. L’associazione portogruarese si è assunta inoltre l’onere di preparare il personale con un’adeguata attività formativa che è stata svolta dall’organizzazione internazionale “Terre des Hommes” cui l’associazione si appoggia per tutte le attività di solidarietà in Mauritania. La gestione L’associazione Giovanni Lorenzin si è impegnata con il Comune di Chinguetti a garantire la gestione per un quinquennio, al termine del quale la scuola dovrebbe essere affidata completamente alla comunità locale. Nel primo biennio sono stati impegnati quasi 80 mila euro: è stato il periodo più oneroso perché si sono dovute coprire le maggiori spese necessarie all’avviamento (arredamento, materiale didattico, formazione del personale). La spesa annuale per il personale è stata calcolata in circa 20 mila euro, che inizialmente rimane tutta a carico dell’associazione. Negli anni successivi l’impegno economico dovrebbe essere decrescente perché l’associazione punta a una graduale assunzione di oneri e di responsabilità da parte della popolazione locale.

Antonio Martin

Clicca qui per vedere la pagina del giornale